Ritter Sport Biscotto Mini (EXTRA)

Nuovo!

0,00 0,01

Il nuovo Biscotto Mini di Ritter Sport è composto da un biscotto al burro quadrato inserito appositamente all’interno della tavoletta di cioccolato al latte.

Esaurito

Add to wishlist
Share

    Il nuovo Biscotto Mini di Ritter Sport è composto da un biscotto al burro quadrato inserito appositamente all’interno della tavoletta di cioccolato al latte.

    Cenni storici sull’azienda

    La Ritter Sport venne fondata nel 1912. All’epoca si chiamava “fabbrica di cioccolato e zucchero” e i suoi fondatori erano Alfred Eugen Ritter e Clara Ritter nata Göttle. La sede si trovava nella Innere Moltkestraße a Stoccarda – Bad Cannstatt. Nel 1930 per consentire un ulteriore sviluppo la sede della azienda fu spostata nella paradisiaca Waldenbuch. I dipendenti specializzati ed esperti venivano portati ogni giorno in autobus da Bad Cannstatt a Waldenbuch e ritorno.
    Nel 1945, nel corso della denazificazione da parte degli Alleati, Alfred Eugen Ritter fu nominato dall’occupazione americana “sindaco ad interim” a Waldenbuch poichè fu possibile dimostrare che non era un membro del NSDAP: egli era pronto ad accettare questo incarico e lo mantenne per un anno. Nel 1976 fu inventato il “knick pack”, “il formato tascabile con il pack spezza e gusta”. L’invenzione della confezione a film tubolare con la rivoluzionaria confezione knick-pack permette a RITTER SPORT di distinguersi nettamente dalle tavolette di cioccolato tradizionali, sviluppandosi rapidamente come caratteristica distintiva del marchio. Dal 1996, la Ritter Sport divenne la prima azienda dell’industria dolciaria tedesca a partecipare con successo al regolamento sull’audit ecologico: ha organizzato la protezione ambientale operativa come parte di un sistema di gestione globale. Nel 2012, la Ritter Sport ha acquistato terreni in Nicaragua e ha avviato direttamente la coltivazione sostenibile del cacao: è nata così una delle piantagioni di cacao sostenibili più grandi al mondo. Il primo raccolto è stato nel 2017. Dal 2013, Ritter Sport è il primo produttore tedesco di cioccolato ad essere certificato secondo il “Sustainable Economic Food Standard” del Center for Sustainable Management (ZNU). Nel suo rapporto di prova, TÜV Rheinland sottolinea in particolare che la direzione dell’azienda si è impegnata per molti anni in misure di sostenibilità con investimenti considerevoli. Dal 2018, la Ritter Sport è divenuto il primo importante produttore tedesco di tavolette di cioccolato a convertire l’intera gamma di cacao al cacao sostenibile certificato. D’ora in poi, Ritter Sport acquista solo cacao sostenibile certificato. Ritter Sport sta dimostrando ancora una volta di “stabilire il ritmo per lo sviluppo sostenibile nel settore”, come ha affermato nella sua motivazione la giuria del German Sustainability Award.

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Ritter Sport Biscotto Mini (EXTRA)”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.